Bivi, scelte e conseguenze

Anche se effettivamente sono tornata l’aria di festa e di vacanza continua ad aleggiare nella mia mente, lasciandomi un pochino frastornata e con ancora un milione di pensieri che mi frullano per la testa e da mettere in ordine. Quando ho aperto il blog, ad aprile, avevo l’idea di spiegare al mondo per quanto possa essere grande o piccolo il mio personale mondo, la vita quotidiana di una praticante magica, una strega, la ragazza che mi ha aiutata, fisicamente ad aprirlo, (nel caso prendetevela con lei perché mi ha aiutata a riempirvi la testa con le mie chiacchiere quotidiane) mi ha consigliato a suo tempo di legare il blog ad una pagina facebook e ad un account twitter…i primi tempi non sono stata molto dietro né all’una né tanto meno all’altro; rimango sempre la stessa persona di sempre, mi piacciono i contatti personali fatti di persona, e l’idea di comunicare con il mondo da uno schermo mi ha lasciata perplessa per un bel po’ di tempo, ma dato che sono adattabile mi sono abituata anche a questo e la mia notoria tecno deficienza nel tempo è calata. Il bivio in cui mi trovo ora riguarda proprio la gestione combinata del blog e della pagina (twitter per ora resta un problema a parte)…da una parte vorrei poter scrivere quotidianamente gli articoli in base a quello che mi succede, come una sorta di diario magico, ma dall’altra parte mi rendo conto che gli interessi della pagina sono molto specifici e mi mettono nella condizione di scegliere se cercare di continuare a tenere tutto insieme o lasciare che vivano ognuno di vita propria…la domanda è puramente retorica, visto che in ogni caso, cerco ogni giorno di scrivere qualcosa di più  meno sensato e di dargli una forma quanto meno coerente…

E’ il caso di dire che oggi la strega è un tantino confusa, mi farò una tazza di tea e andrò a rimuginarci sopra per ancora un pochino di tempo…se nel frattempo qualcuno ha un consiglio da darmi sono sempre bene accetti, una buona giornata a tutti voi che mi leggete. Ilex

Annunci

6 pensieri su “Bivi, scelte e conseguenze

  1. Posso dirti come mi sto muovendo io; innanzitutto occorre stabilire un obiettivo facilmente eseguibile e le priorità che gli si vogliono associare.
    Considerando che i social network non mi piacciono più di tanto , ma voglio utilizzarli (nell’ultimo anno delle poche comesse avute, circa un 50% mi sono venute da chi mi aveva trovato su internet), sfrutto gli strumenti di wordpress per pubblicare sui miei account fb, twitter, linkedin, google+ e tumblr un link di presentazione ai miei articoli sui blog (ne ho due, anche uno specificatamente dedicato al restauro, la mia attività).
    Ciao, mi auguro di aver scritto qualcosa di nuovo :-D. Buona giornata 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...