Ancora candele e colori/2

E se invece vi interessano maggiormente le influenze planetarie e i lavori magici della settimana? In questo caso è bene farsi una buona scorta di colori per poter trovare il più adatto giorno per giorno dato che le sfere di competenza giornaliera sono molte.

candles

Vi ricordo le principali:

Lunedì:E’ il giorno della Luna e quindi della Madre. E’ il giorno dell’Acqua ed è propizio per la meditazione, i viaggi astrali, la preveggenza, i lavori sulla bilocazione, le trance e il pathworking, la casa e la famiglia, le questioni nutrizionali e legate alla crescita, la prevenzione dei malesseri fisici e tutti i lavori legati alla femminilità e al ciclo mestruale. Colori indicati: bianco, argento, viola, panna, rosa, marrone.

Martedì:E’ il giorno di Marte e del Padre Guerriero. E’ il giorno del Fuoco ed è quindi propizio per tutti i lavori in cui necessitiamo di grinta e di coraggio personale. Ideale per tutti i lavori che riguardano conflitti e battaglie (anche legali), aiuta ad aumentare l’energia dopo operazioni fisiche, riaccende la passione tra gli amanti e a tutti i lavori legati al maschile e alla virilità. Colori indicati: rosso scuro, oro, nero.

Mercoledì: E’ il giorno di Mercurio e di tutte gli archetipi della comunicazione. E’ il giorno dell’Aria e quindi di tutte le operazioni legate alla comunicazione, colloqui di lavoro, esami, conferenze, scambi commerciali e trattative, negoziazioni e risoluzione di problemi legati alla voce. Ideale per la socializzazione e le nuove conoscenze. Colori indicati: giallo, azzurro, bianco, arancione, blu

Giovedì:E’ il giorno di Giove ed e legato alla Terra. In questa giornata si eseguono tutte le operazione legate al lavoro in senso strettamente materiale, al denaro e al rapporto con il fisico e il cibo. E’ la giornata ideale per preparare pianificazioni della carriera. Colori indicati: verde, arancione, marrone, oro e argento.

Venerdì:E’ il giorno di Venere, il giorno della Madre in veste di Amante ed è legato alla Acqua. E’ la giornata in cui ci occupiamo maggiormente della vita emotiva, relazioni affettive ed amorosa, tutti i rituali legati alla sessualità della coppia si fanno in questo giorno, ma anche i lavori legati al cuore e all’amicizia, l’armonia con se stessi e gli altri, inoltre è la giornata legata alle arti e alla bellezza personale. Colori indicati: verde, rosa, azzurro, rosso fuoco.

Sabato:E’ il giorno di Saturno e rimane legato ad ogni elemento di base. E’ la giornata ideale per bandire le cose che non vogliamo e per fare le pulizie di casa, sia quelle fisiche che quelle energetiche, in questo giorno si eseguono le operazioni per la protezione della casa e della famiglia (anche degli animali domestici), egli incantesimi per eliminare i difetti o le qualità che riteniamo nocive per il nostro sviluppo. E’ di grande aiuto durante i lutti per i rituali legati alla sofferenza, in questo giorno di preferenza si celebrano i funerali. Colori indicati: bianco panna, grigio, nero

Domenica:E’ il giorno del Sole ed è legato all’ energia del Padre, è una giornata legata al Fuoco, e in questa occasione si celebrano rituali di guarigione e di festeggiamento tipo matrimoni o battesimi, oltre a tutti i lavori legati all’ abbondanza e alla ricchezza anche materiale. Colori indicati: giallo in tutte le sue sfumature, rosso, arancione, oro.

Annunci

Orientarsi fra i colori

Ovviamente visto il tema di oggi, parlo delle candele. Questa è una lista di colori con le corrispondenze più o meno convenzionali; ma come sempre, affidatevi al vostro istinto e non seguite ciecamente le corrispondenze dettate da altri. Fatevi un idea generale in base alle corrispondenze classiche, ma alla fine è solo sperimentando che troviamo le nostre.

candele multicolori

  • Bianco: giustizia, purezza, magia devozionale, direzione dell’est. Bianco avorio: preparazione della candela della Madre (da lasciar bruciare 30 minuti ad ogni fase lunare). Bianco Isabella: protezione e pace mentale.
  • Giallo: magia di guarigione, comunicazione, direzione dell’est. Giallo scuro: prosperità, magia solare.
  • Arancione: attrazione, lavoro e beni materiali, utile per sigillare gli incantesimi. Arancione bruciato: sviluppo delle opportunità in campo materiale e lavorativo.
  • Rosso: amore, energia, atmosfera romantica, direzione del sud. Rosso chiaro: affetto profondo di natura non sessuale. Rosso scuro: amore o ira di natura passionale.
  • Marrone: Pace in famiglia, nuove amicizie e consolidamento di quelle esistenti, purificazione delle erbe per incensi e talismani. Marrone chiaro: benefici materiali e lavorativi per il nucleo famigliare. Marrone scuro: magia per invocare le energie della terra a nostro vantaggio, direzione del nord.
  • Verde: magia dedicata alla salute e alla guarigione, direzione del nord. Verde chiaro: magia per le condizioni climatiche (per far migliorare il tempo), nuovi inizi e progetti, successi finanziari legati al lavoro. Verde scuro: Invocazioni dell’energia della Dea per la guarigione e la rigenerazione delle energie, finanze (eventualmente in associazione con le candele di colore oro o argento), magia delle piante e in generale per favorire un buon raccolto.
  • Azzurro: protezione in generale, protezione della casa, protezione dei bambini (di sesso maschile).
  • Blu: magia di protezione e per aumentare la carica energetica, direzione dell’ovest. Blu scuro: per portare confusione nelle situazioni che ci sono avverse (da usare con l’ausilio di candele bianche per non confondere anche noi stessi). Blu nero: protezione angelica, orgoglio ferito, fratture ossee.
  • Rosa: armonia ed amicizia con gli altri, legature magiche. Rosa chiaro: amicizia, protezione per le bambine. Rosa scuro: armonia e affetto in famiglia.
  • Viola: per scoprire segreti nascosti, difesa psichica, protezione a livello energetico ed astrale. Viola chiaro: per invocare lo spirito della giustizia in vostro favore o di una persona che rimane sotto la vostra tutela energetica o fisica. Viola scuro: magia degli antenati, magia delle rune, per la creazione dei sigilli magici, per tutto quello che riguarda l’amministrazione di beni e sostanze non solo materiali.
  • Grigio: incantesimi e petizioni che hanno a che fare con le emozioni negative.
  • Nero: protezione energetica, magia di proscrizione, divinazione, restituzione al mittente dell’energia negativa.
  • Oro: attrazione, magia della salute, per le operazioni che riguardano lavoro e finanze, magia solare, preparazione della candela del Padre (da far bruciare 30 minuti ad ogni fase lunare.
  • Argento: magia lunare, lavoro e finanze, preparazione della candela della Madre.

Rituale di primavera per le piante

E’ possibile utilizzare questo rituale di protezione ogni volta che bisogna piantare un nuovo albero in giardino, nel caso delle erbe aromatiche potete metterle tutte su un ripiano e benedirle tutte insieme, si possono benedire nello stesso modo anche le sementi

Per prima cosa è necessario preparare il terreno, una volta messa a dimora la vostra piantina e rimesso la terra a posto per tenere la pianta versate del fertilizzante diluito tutto intorno ad esso dicendo:

Io (o noi se eseguite il rituale con i componenti della vostra famiglia) do a questo albero il dono della Terra, che le sue radici possano essere forti e i suoi rami vigorosi.

 Legate un nastrino colorato a uno dei rami inferiori,( quando sarà diventato più robusto potrete appendere una campana a vento o una casetta per gli uccellini) dicendo:

Io do a questo albero il dono dell’Aria, che la sua bellezza possa crescere e che gli uccelli possano nidificare tra i suoi rami.

 Portate una candela accesa intorno all’albero (stando lontani dalla corteccia, dai rami e dalle foglie), poi spegnetela con le dita dicendo:

Io do a questo albero la protezione del Fuoco, che possa essere sempre al sicuro dal pericolo degli incendi.

 Versate dell’acqua sulle radici, sopra il fertilizzante, dicendo:

Io do a quest’albero il dono dell’Acqua, che possa vivere a lungo e non patire mai la sete.

 Abbracciate delicatamente l’albero lasciando che le vostre energie si mescolino tra di loro dicendo:

Io do a questo albero il dono di me stessa, come rappresentante della natura e dell’amore che ho per la terra.

Potete cantare, ballare o festeggiare intorno al vostro alberello lasciando che il suo spirito senta il benvenuto nella sua nuova casa in seno alla vostra famiglia.