Legni magici per i mobili di casa

Mentre facevo ricerche per capire bene le qualità di ogni legno mi sono soffermata su un pensiero, anche se mi tocca andare con ordine. Di base non amo particolarmente i mobili d’antiquariato, credo dipenda dal fatto che sono cresciuta in quella che potremmo definire la succursale di un museo dove la poltrona più “nuova” ha circa 200 anni. Belli i mobili antichi, per carità, non particolarmente pratici ma sicuramente d’effetto. Stavo spulciando fra le caratteristiche dei vari legni quando leggo che il ciliegio è uno dei legni che meglio propizia l’amore, caratteristica che lo rende ideale per le camere da letto, quando mi è venuto in mente che la camera da letto di  mia nonna, due o tre secoli anche lei, è fatta proprio in legno di ciliegio; la cosa mi ha dato ulteriormente da pensare quando un paio di righe più sotto fra i legni più adatti al potere e alla protezione trovo il legno di quercia e mi sovvengo che giusto di questo materiale sono fatti i mobili dello studio di mio nonno. O ho vissuto per decenni in una casa piena di coincidenze oppure gli artigiani dei secoli passati conoscevano benissimo le proprietà energetiche dei vari legni e li utilizzavano in maniera appropriata a seconda delle necessità e non a vanvera come ho pensato io per anni. Mobili antichi a parte anche oggi si costruiscono mobili bellissimi in legno, in autentico legno, fatti con gli stessi materiali che si utilizzavano in passato, non sono certa che la tradizione sia stata portata avanti con cognizione di causa, tant’è che se vi volete fare una cultura sui mobili ce n’è veramente per tutti i gusti. Certo i prezzi non sono proprio abbordabili, al contrario, in commercio ci sono materiali molto più economici, ma non è nemmeno detto che TUTTI i mobili della casa debbano essere per forza fatti di legni pregiati. Per apportare le energie magiche possono bastare anche oggetti decisamente più piccoli e maneggevoli di una savonarola o di una madia. Certo sarebbe bello, o forse no, poter progettare le varie stanze partendo dai legni (e dai colori) più adatti di volta in volta anche se alla fine potrebbe risultare eccessivamente pesante. Ho scoperto che il legno di rosa e quello di agrifoglio, anche loro ideali per propiziare l’amore non vengono utilizzati per creare veri e propri mobili a causa del costo e delle difficoltà di lavorazione ma che vengono impiegati in oggetti più piccoli (come i portagioie) intagliati o con intarsi di ebanisteria. Di base la cosa che mi interessa maggiormente di un mobile è che sia pratico e che svolga la sua funzione se è bello tanto meglio. Prediligo le linee essenziali, senza troppi orpelli e decorazioni ma conservo alcuni intagli di legno nero, ideale per la protezione, che mi piacciono moltissimo e che arredano molto bene la credenza del mio salotto. Per semplificarvi un pochino la scelta nel caso aveste voglia di cercare (o di farvi fare) un pezzo speciale, magari una teca per riporre i vostri strumenti magici ecco un mini prontuario dei legni principali e delle loro caratteristiche.

Acero: amore e denaro; Ebano: potere magico e protezione; Quercia: forza, fortuna, salute e protezione; Pino: denaro, esorcismo e guarigione; Sequoia: longevità; Ciliegio: amore; Teak: ricchezza; Cedro: guarigione, longevità, purificazione e protezione; Mogano: protezione; Rotang: forza e fortuna; Noce: salute; Olmo: protezione contro le energie negative; Bosso: bellezza; Rovere: amore; Biancospino: guarigione.

Come vedete ci sono diversi legni per ogni cosa e ogni legno si occupa di più di una competenza energetica; ricordatevi che di base i legni possiedono le stesse qualità energetiche sia che siano utilizzati per fabbricare un tavolo, un ninnolo o la vostra bacchetta magica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...