La chiamata dei quarti

Una volta aperto il cerchio magico inizia la parte delle invocazioni, prima i “quarti” ossia le energie dei quattro elementi di base e successivamente le energie scelte per il centro del cerchio (delle quali parleremo nei prossimi due giorni). La cerimonia di dedicazione, non smetterò mai di ripeterlo, è un momento importante di passaggio, per cui la scelta delle energie da collocare alle quattro direzioni: nord, est, sud ed ovest, merita la giusta considerazione. Se siete alle prime armi non pasticciate con energie che non conoscete bene e che non sapete se riuscirete a gestire. Quando si celebra da soli la responsabilità ricade unicamente sulle nostre spalle, meglio invitare un energia con cui abbiamo già fatto un po’ di pratica, che siano angeli o animali totemici  va bene in ogni caso, piuttosto che fare come una mia amica che alla sua dedicazione ha deciso di invocare le torri di guardia (sono dimore stellari, energeticamente piuttosto “ingombranti”) e si è ritrovata spiaccicata da quattro colossi che non le lasciavano il minimo spazio di movimento … quando me lo ha raccontato ero ribaltata dalle risate.

Ma cosa o chi, si chiama per una cerimonia di questa importanza? Dipende, da voi, dal tempo che avete per organizzarvi e fare pratica, da quello che vi piace. Se vi piacciono gli animali, fra quelli totemici potete trovarne una quantità incredibile; c’è chi lavora molto bene con le energie angeliche, c’è chi preferisce invitare genericamente le energie dei quattro elementi che vi ricordo sono: terra (nord), aria (est), fuoco (sud) e per finire acqua (ovest). Se siete molto pratiche e riuscite a gestire quantità di energia notevole niente vi vieta di vedervela con presenze più importanti, come i draghi, le fate oppure le vostre divinità predilette. Ricordatevi che dovete riuscire ad essere abbastanza centrate e presenti da tenere nel vostro cerchio: il cerchio stesso, l’energia che avete scelto per i quarti (quindi moltiplicata per quattro) e l’energia che avete deciso di invitare in rappresentanza dello spirito. Io per la mia dedicazione ho scelto gli elementi di base e delle energie angeliche e a parte la mia amica un po’ pazzerella che si è lanciata sulle torri, ne ricordo solo un’altra che ci ha provato con i draghi ma chiamato il primo (sì, il giorno della dedicazione stessa) si è resa conto che non sarebbe mai riuscita a gestirne quattro e si è trovata costretta a fare marcia indietro.

Una volta che avete stabilito chi invitare nel vostro cerchio potete, se lo desiderate segnare il punto cardinale con una candelina colorata (per le indicazioni dei colori corrispondenti andate a ripescare qualche vecchio articolo dedicato ai colori) oppure un oggetto che per voi rappresenta l’elemento. Stabilite se volete iniziare la chiamata da nord oppure da est e poi procedete in senso orario chiamando gli altri tre elementi.

“Guardiani del Nord, guardiani della terra, io vi invito alla mia cerimonia di dedicazione. Portate forza e stabilità a questo cerchio e a questo rito. Entrate ed unitevi a me per festeggiare la mia rinascita.”

Questo è un buon esempio di invocazione standard, dovete adattarlo all’energia che avete scelto, ricopiarlo per ogni punto cardinale e adattare le qualità che desiderate ricevere da quella particolare energia per il vostro rito.  Se non sapete bene cosa chiedere ad ogni elemento vi ricordo brevemente le loro caratteristiche positive in modo che possiate prendere spunto.

Terra: fiducia, pazienza, puntualità, responsabilità, rispetto, sincerità, tenacia, tolleranza.

Aria: accortezza, allegria, diligenza, gentilezza, giocosità, gioia, ispirazione, ottimismo.

Fuoco: azione, coraggio, curiosità, determinazione, entusiasmo, interesse, movimento, produttività.

Acqua: amore, compassione, devozione, modestia, nutrimento, perdono, serenità, tenerezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...