Preparare un sacchetto magico

I sacchetti magici sono facilissimi da preparare e anche molto divertenti; a seconda di quello per cui li volete destinare sceglierete ingredienti differenti scegliendo fra erbe, piante e spezie, piccoli cristalli, monetine, ciondoli o simboli di vario genere, sale o altro ancora. Potreste utilizzare i sacchettini, come quelli che si utilizzano anche per fare le bomboniere, di seta o di cotone colorato. Se vi serve un sacchetto per conciliare il sonno prefetite colori tenui ed erbe piuttosto dolci e delicate, come la camomilla, la lavanda, la scorza di arancio e il tiglio; sono molto indicati anche per i bambini, in questo caso potete riempire (o fare riempire a loro se sono abbastanza grandi) un pupazzetto o una bambolina di pezza in modo che possano andarci a fare la nanna senza preoccupazioni di sorta.

Per un cuscino balsamico preferite erbe come l’eucalipto, il timo, l’alloro, la lavanda piuttosto che un pizzico di cannella o di garofano; evitate la menta perché non concilia molto il sonno. Un idea carina anche per un regalo è di riempire un paraspifferi o un piccolo cuscino in modo da poterlo tenere sul calorifero durante il periodo invernale in modo che il calore aiuti il profumo delle erbe a espandersi nella stanza.

I sacchettini di protezione sono piuttosto piccoli, riempiti generalmente di sale grosso, basilico, buccia di limone e ruta. Preparatene tanti quanti sono gli angoli della vostra casa e posizionateli per costruire una sorta di quadrato magico di protezione. E’ sufficiente preparare un sacchettino per gli angoli principali della casa e non di ogni singola stanza, ma se avete più di un piano (comprese cantine, soffitte, taverne e garage) dovrete prepararne abbastanza da coprire il perimetro interno di tutta la casa.

E’ facile anche preparare dei sacchettini per il lavoro, l’amore o il denaro; spesso chiamati anche talismani, l’unica cosa che dovete fare è trovare un colore che voi troviate appropriato, delle erbe ed eventualmente un piccolo cristallo per propiaziare l’energia corretta e poi portarli con voi fino alla realizzazione dei vostri desideri od obiettivi, dopodiché potete rilasicare le vostre erbe in natura in modo che vengano riciclate.

Ricordate che in ogni caso, qualunque sacchetto decidiate di preparare oltre a fare una lista degli ingredienti che volete utilizzare dovete prima di inserirli nel vostro sacchetto purificarli e consacrarli per lo scopo prefissato. Buon divertimento a voi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...