La coppa dell’armonia

Preparare un incantesimo è molto più semplice di quello che si possa immaginare soprattutto se si tengono presenti le regole base della magia simpatica, ossia quella pratica magica che pensa, un po’ come l’omeopatia, che simile cura simile. In questa fase della luna, si preparano incantesimi per attirare qualità positive mentre dalla luna piena a quella nera penseremo a come bandire quelle negative.

Un modo semplice e carino per portare maggiore armonia all’interno della vostra casa consiste nello scrivere i nomi di tutti i componenti della vostra famiglia su un foglio di carta, possibilmente rosa all’interno di un grosso cuore che li circondi tutti. Dopodiché ripiegate il foglio e mettetelo sul fondo di una ciotola o di una coppetta, ricopritelo con dello zucchero, bianco o di canna (ne esiste una varietà in grani molto bella) fino a metà circa del vostro contenitore e proseguite ricoprendo lo strato finale con dei petali di rosa (possibilmente rosa) o di scaglie di mandorla; per finire posizionate la vostra coppa in un posto dove la famiglia passa del tempo oppure in centro al vostro altare. Naturalmente prima di comporre la vostra coppa potete preparare lo spazio sacro, aprire il cerchio magico, purificare e consacrare tutti gli elementi che compongono il vostro incantesimo per uno scopo preciso (l’armonia domestica) e fare una breve meditazione o visualizzazione sul vostro intento.

Se vi domandate la ragione della scelta degli ingredienti è piuttosto facile, lo zucchero per addolcire gli animi in caso di tensione, la rosa per rinvigorire l’affetto, le mandorle per portare maggiore stabilità all’interno della famiglia; naturalmente se lo desiderate potete utilizzare tutti e tre gli elementi, lo zucchero è l’unico fondamentale oppure andare a fare un giretto nella vostra dispensa alla ricerca di altri elementi che per voi possono essere indicati, come ad esempio la cannella se avete la necessità di riscaldare un ambiente troppo freddo, oppure la menta piperita per favorire la comunicazione. Domani vedremo insieme come preparare una ghirlanda di beneaugurio e una piccola lista di ingredienti che potrebbero venirvi utili per i vostri incanti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...