La stirpe stellare

Dato che sono una strega che leggo le carte ormai lo sapete anche se di norma io non utilizzo i tarocchi ma le carte degli oracoli, ne uso essenzialmente tre diversi , quello degli aborigeni australiani per le letture tradizionali, mentre utilizzo quelle della tradizione maya per le streghe che mi chiedono un consiglio differente rispetto a quello che può usciere con altri mazzi, una delle letture che si possono fare con questo particolare mazzo di carte è appunto denominato “Stirpe stellare” è serve a trovare la linea energetica di una persona, in realtà questo tipo di lettura potrebbe essere fatto per chiunque come qualunque altro tipo di lettura ma di solito chi non pratica la magia non è molto interessato a queste indagini. In questa lettura si pescano solo tre carte, la prima rappresenta la nostra energia di partenza, quella predominate con cui siamo nati o che eterniamo con particolare intensità in questo momento, la terza rappresenta il nostro potenziale energetico e spirituale, la seconda ossia quella che si posiziona nel mezzo rappresenta il ponte tra le due oppure quello che ci serve imparare per passare da quello che siamo ora al nostro potenziale. E’ una lettura che non mi capita di fare molto di frequente, per le ragioni già spiegate anche su di me la faccio molto raramente dato che per passare dalla prima alla terza carta può passare molto tempo, talvolta anche anni. In questi ultimi giorni una mia amica strega parlandole di questa cosa mi ha chiesto se avevo il tempo e la voglia di farla per lei così recuperato il mazzo mi sono accinta a fare la lettura, che non è complessa in quanto pur avendo le carte molti significati queste in particolare ne hanno molto pochi per cui mettere insieme i significati di tre carte richiede pochi minuti anche se elaborare il responso a me particolarmente in certi casi ha richiesto giorni se non intere settimane anche solo per accettare la lettura e poi capire come muovermi per spostarmi da uno stato energetico al successivo e se era una cosa che potevo oltretutto fare da sola. Talvolta capita che per innalzare il nostro livello energetico serva l’ausilio di qualcuno esterno a noi, qualcuno che ci faccia da specchio, quelli che vengono anche chiamati compagni del destino.

Annunci

4 pensieri su “La stirpe stellare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...