Ancora un po’ di storia

Materia affascinante e complessa che si dipana nel corso dei secoli mescolandosi allegramente a tutto il resto. Si potrebbe dire che la storia della magia e dei suoi praticanti segua strade differenti ed  apparentemente inconciliabili tra loro; se da una parte abbiamo la storia della wicca, dall’altra abbiamo quella della magia e spesso si sono trovate a coincidere fra di loro benché non necessariamente. Se andiamo a cercare la storia nuda e cruda della stregoneria non la troveremo probabilmente da nessuna parte anche se molte persone tendono a far coincidere la storia solo ed esclusivamente con il periodo della caccia e delle persecuzioni. Non ho la minima intenzione di scrivere un libro o un intero trattato sulla nostra storia ma qualche delucidazione mi pare quantomeno doveroso darla.

Per quanto ne so io, la magia è sempre esistita, dalla comparsa dei primi ominidi sulla faccia della terra, probabilmente in un tentativo di risposta davanti a fenomeni naturali che se riempiono di meraviglia e spavento noi al giorno d’oggi che siamo più o meno consapevoli di quello che stiamo vivendo, con le conoscenze sui fenomeni naturali che abbiamo oggi; non voglio e non posso nemmeno immaginare cosa potesse voler dire trovarsi nel bel mezzo di un uragano o di un eruzione vulcanica senza immaginare che qualcosa di superiore a noi avesse scatenato quella furia perché in un qualche modo lo avevamo fatto arrabbiare. E’ facile oggi denigrare e giudicare con scherno le tradizioni ancestrali, guardare con sussiego anche ai sacrifici umani, se io ritenessi una divinità in grado di spazzarmi via dalla faccia della terra probabilmente farei qualunque cosa per placare la sua ira, con questo però non posso giustificare chi ancora commette delle atrocità in nome di qualche Dio vendicativo dato che la scienza in questi ultimi 2 milioni di anni qualche passo avanti ce lo ha ben fatto fare.

Partendo dal presupposto che lo sciamanesimo sia la prima forma di religione magica a comparire nella storia e che da lui si possa far discendere tutto il resto non stupisce neanche poi tanto che nelle culture tribali ancora oggi lo sciamano in quanto depositario delle conoscenze dello spirito e della comunicazione interposta fra esso e il comune cittadino sia una figura tanto importante quanto considerata non fosse solo per il fatto che spesso e volentieri sono anche i soli ad essere pratici di erboristeria ed in quanto uomini medicina gli unici in grado di intervenire in caso di malattia. Non mi stupisce altrettanto che in una società che vive la spiritualità come una forma e non una sostanza che sia venuto a mancare completamente questo rapporto di fiducia e rispetto nei confronti dei praticanti dello spirito.

Nel corso dei secoli la magia ha conosciuto i suoi alti e bassi ma se la andate a cercare in ogni grande civiltà la troverete, magari in sordina ma la troverete che da sempre nella storia dell’uomo esiste prepotente il desiderio di trovare qualcosa di superiore e di trovare un accesso alla sua energia.

Più prosaicamente possiamo dire invece che la storia della Wicca sia recente, molto recente appena una sessantina d’anni, ma se abbiamo una storia recente da raccontare lo dobbiamo alla figura del dottor Gerald Gardner, antropologo e giramondo che nelle sue ricerche di stampo metafisico è venuto prima in contatto con le tradizioni misteriche di altri continenti e poi tornato in patria con le streghe che ancora abitavano il continente europeo, entrando in una congrega e una volta iniziato ai misteri della religione stregonica deciso a divulgarla il più possibile in modo che non andasse persa. Questo però non è risultato essere un semplice lavoro di raccolta e divulgazione di dati e considerazioni culturali, il paganesimo in Europa è la prima religione e spesso da quello che vedo 2000 anni di cristianesimo non sono bastati a debellarlo del tutto.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...