Festeggiare Halloween con i bambini

Di regola i bambini sotto i dieci anni, anche se accompagnati dai genitori, non sono ammessi nei grandi festival pagani per ovvie ragioni di sicurezza, ma in questo caso parlo dei festeggiamenti domestici, o al massimo della propria congrega, dove i partecipanti non sono centinaia e tutti si conoscono, e poi diciamocelo i bambini adorano festeggiare halloween e ci sono un sacco di cose che si possono fare con loro! Dall’intaglio di zucche e rape da mettere alle finestre con dentro i lumini per indicare la strada agli spiriti agli addobbi per la casa, che siano ghirlande di streghette, gatti o fantasmini, o mobile preparati ritagliando le figure di cartone di solito i piccoli si divertono come dei matti, almeno i miei nipoti lo hanno sempre fatto. Uno dei giochi tradizionali di questa festa si fa con le mele, che notoriamente sono conosciute come i frutti della conoscenza e del destino, è un gioco divertente anche per gli adulti, anzi per le ragazze nubili e i ragazzi non sposati perché le mele riveleranno il nome del futuro amore; (ai bambini del futuro non frega un accidente ma si divertono a tuffarsi nel barile per pescare le mele) servono delle mele, ovviamente, della qualità preferita, io sono una rompi scatole e non amo particolarmente le mele, ma vado pazza per le fuji e le granny smith per cui prendo sempre quelle, poi vi servirà un catino (o una botte) una bella quantità di acqua dove buttare le mele e poi si parte con la pesca, l’acqua dovrebbe già avervi dato l’indizio che la pesca non sia così facile, infatti non si possono usare le mani per pescare le dannate mele ma solo la bocca, non vi svelo il segreto per prenderle che sennò vi tolgo tutto il divertimento…ma di solito fra spruzzi e allagamenti generali riescono tutti a prenderne almeno una! Portata a termine l’impresa bisogna sbucciare la mela in una striscia continua cercando di non spezzare la buccia e gettarla nell’acqua del catino dove magicamente prenderà la forma di una lettera e di solito a questo punto partono le peggiori congetture, prima per capire di che lettera si tratta e poi per setacciare tutti i conoscenti dell’uno e dell’altro per capire chi possa essere questo misterioso amore!!! Se non ne avete ancora abbastanza c’è ancora una cosa che potete fare con la vostra mela, fate attenzione a non scambiarvele, tagliatela nel mezzo, in senso orizzontale, in modo che si veda bene la disposizione dei semi al suo interno, se compare la forma di un pentacolo o di una stella allora il fortunato possessore della mela, che adesso se la potrà anche finalmente mangiare, avrà un anno molto fortunato e benedetto dagli spiriti…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...