Un aiuto dall’universo

Di norma le streghe sono abituate a lavorare con l’energia dell’universo; sapere di avere un sostegno dalla nostra stessa matrice è sicuramente più confortante che pensare di essere da soli ad affrontare le difficoltà della vita quotidiana, ma spesso risulta complicato connettersi e canalizzare qualcosa che non sia definito in un modo più semplice da comprendere a livello pratico, ecco perché molto spesso facciamo affidamento a figure più semplici con cui confrontarsi rispetto ad una palla di energia pura…queste figure sono spesso semplicemente chiamate aiutanti e ci possono essere d’aiuto in molti frangenti. La prima categoria ed ovviamente la più immediata sono gli archetipi divini, ce ne sono a bizzeffe, ogni pantheon ha i suoi, con le caratteristiche più svariate, nessuno di loro è solo e totalmente positivo o negativo, gli archetipi sono complessi come ogni essere umano ma in quanto divini hanno una prospettiva spirituale diversa da quella umana e sono spesso in grado di aiutarci a vedere le cose da una diversa angolazione, molte streghe hanno delle divinità guardiane o protettive specifiche a cui fare riferimento, altre cambiano archetipo a seconda della necessità, altre ancora scelgono di non andare oltre il concetto di archetipo maschile e femminile (tipico esempio la signora argentata e il signore dorato); scendendo di un gradino nella scala degli aiutanti, ma non certamente per importanza sono le sacerdotesse, fondamentalmente sono spiriti guardiani o guide che già da tempo hanno lasciato questa vita e le loro spoglie mortali, ma che avendo scelto in vita di dedicarsi allo spirito rimangono in un alternativo piano di esistenza pronte ad intervenire su richiesta degli aventi bisogno; da non sottovalutare l’importanza degli antenati, ai quali siamo uniti dal legame di sangue andando a ritroso fino alla nascita del mondo, possiamo sempre attingere a questo legame per ricevere un aiuto nel momento del bisogno così come possiamo fare affidamento e ricorso agli animali totemici, che spesso rappresentano qualità necessarie per superare un ostacolo e che hanno sempre molto da insegnarci…le ultime due categorie di esseri spirituali ai quali è possibile ricorrere sono gli angeli e i rappresentanti del piccolo popolo; le creature angeliche non sono predominio della religione cristiana, in quasi tutte le civiltà si fa cenno della loro presenza ed esistenza, ma per molte streghe risulta difficile ricorrere a loro per via del legame pregresso con le altre religioni o per una certa diffidenza nei loro confronti; l’ultima categoria è quella del piccolo popolo, elfi, fate e folletti…ho già parlato delle fate e delle loro corti e anche degli elfi, sono creature molto potenti e molto antiche e prima di fare affidamento sul loro aiuto è necessario conoscere molto bene la loro indole e le loro caratteristiche, molti diffidano dei loro interventi perché potenzialmente pericolosi a causa della loro ambiguità, caratteristica decisamente più umana che divina…non credo sia necessario ricordarlo, ma non si sa mai, che per lavorare in sicurezza con questi esseri, con tutti loro, la prima regola sia quella di stare all’interno di un cerchio protettivo, di lavorare con ogni categoria per gradi, studiando le loro origini e le loro storie, le caratteristiche personali in modo da essere preparati all’incontro faccia a faccia, una volta pronti e preparati potete tranquillamente entrare in meditazione e creare un contatto; vi raccomando la buona educazione se invitate uno spirito archetipico voi sapete chi è lui, non è detto necessariamente il contrario, quindi abbiate l’accortezza di presentarvi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...