Devozioni quotidiane con le Dee

Questa è una delle mie devozioni preferite in assoluto, la faccio da anni e la trovo bellissima, l’ho pescata su un libro, l’ho letta e poi riadattata a me, ve la propongo nella sua versione originale ma potete riadattare le parole a vostro piacimento, serve essenzialmente per chiamare a voi l’energia delle Dee ad accompagnarvi per la giornata che avete davanti, è un esercizio di visualizzazione e potete farlo ovunque, per prima cosa voltatevi ad est, la direzione della primavera e cercate di immaginare la dea dell’aria, chiedetele di benedire i vostri progetti e i vostri sogni con la sua luce divina, domandatele di ispirare la vostra mente con idee creative, di acuire il vostro intelletto, di donarvi un umorismo sottile e una parlantina spumeggiante “Benedici le mie parole, o Madre, fai si che tutto ciò che scaturirà dalle mie labbra possa benedire il tuo sacro nome; benedici i miei pensieri, o Madre, fai si che tutto quello su cui si sofferma la mia mente sia allineato con la visione che ho della mia vita.” prendetevi qualche momento in sua compagnia e ascoltate le cose che ha da dirvi. Ora voltatevi verso sud, la direzione dell’estate e cercate di immaginare la dea del fuoco, chiedetele di benedire la vostra giornata in modo da affrontare i vostri progetti con rinnovato entusiasmo, con passione, con determinazione e con coraggio “Benedici le mie azioni, o Madre, fai si che tutto quello che faccio possa benedire il tuo sacro nome; donami la forza, il coraggio, il potere e la passione per la giornata di oggi, fai si che tutto quello che compio sia allineato con la visione che ho della mia vita.” prendetevi qualche istante in sua compagnia e ascoltate le cose che ha da dirvi. Ora voltatevi verso ovest, la direzione dell’autunno e cercate di immaginare la dea dell’acqua, chiedetele di benedire la vostra giornata e i vostri sogni con il suo amore infinito, chiedetele di guidare le vostre emozioni e il vostro umore ” Benedici i miei sogni, o Madre, guidami nella mia giornata e fai si che il mio cuore dimori nell’oceano del tuo infinito amore, fai si che ogni mio sentimento sia benedetto da te e che sia allineato con la visione che ho della mia vita.” prendetevi qualche momento in sua compagnia e ascoltate quello che ha da dirvi. Ora voltatevi verso nord, la direzione dell’inverno e cercate di immaginare la dea della terra, chiedetele di aiutarvi a manifestare i vostri sogni, di realizzare i vostri progetti con il suo aiuto “Possa la bellezza di questo giorno svelarsi ai miei occhi, possano i miei sogni e i miei progetti essere radicati a manifestarsi nella fondamenta solide del tuo amore, o Madre generosa.” prendetevi qualche istante in sua compagnia e ascoltate quello che ha da dirvi. Può sembrare una cerimonia molto lunga in realtà prende solo pochi minuti, ma come tutte le pratiche devozionali, riconnette la nostra energia a quella dell’universo, come molte cose in magia è la costanza dell’esecuzione che porta risultati concreti nel tempo, l’energia segue il pensiero, sempre!

La cerimonia del buongiorno è tratta da “Giovani Dee” di Catherine Wishart.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...