Manipura, la città di gemme

Manipura, il terzo chakra, brilla alla luce del nostro fuoco interiore, chakra di riferimento maschile è preposto alla digestione sia in senso prettamente fisiologico che metafisico, come dire che è il responsabile della digestione della nostra vita, delle cose che ci sono capitate, della capacità o meno di digerire il nostro passato ed andare avanti con la nostra vita oppure stare in un angolo a recriminare per come sono andate le cose puntando il dito verso l’esterno e dando la responsabilità agli altri del corso delle nostre vite.

Il terzo non è un chakra facile, perché spesso va in disequilibrio creando una eccessiva sottomissione o al contrario la tendenza a prevaricare il prossimo, è colui che governa la nostra forza di volontà, la nostra determinazione e il rapporto che abbiamo con noi stessi e la nostra maschera sociale, io lo trovo un centro molto potente, mi piace sentire la sua fiamma accesa, mi ricorda sempre di seguire le mie passioni e i miei sogni con coraggio e determinazione senza per altro sentirmi costretta a passare sopra gli altri come un carro armato.

Riconoscerete subito le persone con un terzo chakra forte ed in equilibrio, per la loro grande autorevolezza, accompagnate da un senso di calma, accoglienza e calore pressoché infinite; sono quelle persone sempre pronte ad intervenire con calma nei momenti di emergenza, quelli che seguireste ovunque per la fiducia che ispirano…tranquilli sono anche matti come dei cavalli, il fuoco che li governa non è solo piacevole è molto dinamico!

Manipura ci permette di relazionarci con il mondo senza sentire il bisogno di assoggettarlo al nostro volere e senza costringerci a seguire supinamente le sue regole; inoltre è quello che meglio determina lo stato di salute energetico del nostro sistema personale, se abbiamo reazioni fredde, tiepide o incendiare alle situazioni che si presentano alla nostra porta lo dobbiamo essenzialmente a lui, quello che governa la nostra fiammella interiore…c’è di buono che si può sempre regolare l’intensità a seconda delle necessità…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...