Incantesimi

Gli incantesimi sono indiscutibilmente il tratto distintivo di una strega…ma sarà poi vero? Le ragazze che studiano con me e affrontano il percorso di avvicinamento alla magia aspettano la lezione sugli incantesimi con trepidazione, ho due classi del livello principianti per cui ho finito ieri la lezione sugli incantesimi; ma alla fine della fiera a cosa diavolo serve un incantesimo? Un incantesimo, serve per creare un mutamento energetico nella realtà fisica, con tutte le limitazioni della suddetta realtà!

Il principio da cui nasce l’esigenza di lanciare un incantesimo parte da un bisogno reale in una delle aree di competenza dei sette chakras principali, ovvero nessuna strega lancia un incantesimo per sport o perché si sta annoiando…anche perché per lanciare un incantesimo serve una notevole quantità di energia psichica che in caso di mancanza di interesse semplicemente non viene prodotta; ragione per cui raramente una strega esegue un incantesimo conto terzi; per quanto io possa essere affezionata a chiunque dubito fortemente che un obiettivo che non mi riguarda in maniera viscerale riesca a risvegliare più di un blando interesse nella mia esistenza…le streghe sono delle carogne egoiste? Se vi piace metterla in questi termini, sì!

Siamo allenate da anni di pratica ad attingere alle energie dell’universo per migliorare le nostre vite e perseguire i nostri obiettivi, non necessariamente quelli degli altri, il fatto che poi aiutiamo il prossimo in svariati modi non dovrebbe lasciar intendere che tutto il nostro lavoro sia ad esclusivo vantaggio del prossimo.

Comunque, un incantesimo parte da una necessità concreta, una volta individuata quella necessità bisogna interrogarsi se quello specifico problema non nasca da una situazione che noi stessi abbiamo sottovalutato o ignorato fino a quando ci è esplosa in faccia e nel caso di interventi esterni (ci capita ogni tanto di intervenire con la magia nelle vite degli altri e al contrario di quanto si pensi non dobbiamo chiedere il permesso di nessuno) ci dobbiamo domandare se sia lecito intervenire o se il problema vigente non nasconda una lezione cosmica che l’individuo deve imparare per la propria crescita personale…interveniamo senza permessi nelle aree che riguardano la nostra sicurezza, quella delle persone a noi affidate, in caso di pericolo incombente e di situazioni ad alto rischio…e talvolta anche quando avrei voluto intervenire l’universo mi ha detto forte e chiaro “tu fatti i fatti tuoi, che qualcuno deve imparare qualcosa!”…in questi casi mi metto comoda e aspetto l’evolversi della situazione pronta ad intervenire in caso di precipitazione!

Una volta stabilito che sia davvero il caso di fare un incantesimo, bisognerà trovare il giorno e la fase lunare più adatta (pensavate sul serio che fosse così facile?) scrivere un rituale di base completo di direzioni, benedizioni e invocazioni…procurarsi tutto il materiale per l’incantesimo scelto (l’avete scritto in rima?) avere il tempo pratico di fare lo spazio sacro e il cerchio magico (prima mi raccomando ricordate la cerimonia di purificazione) e conoscere molto bene almeno una tecnica di innalzamento energetico, altrimenti come pensate che ci arrivi il vostro incantesimo nell’universo? A cavallo di un reattore nucleare? Forse dopo tutto quello che avete letto vi è passata la voglia di lanciare un incantesimo se non è assolutamente necessario, vi assicuro, alla fine diventa indispensabile molto, molto raramente…io sono già esausta ora e mi sono limitata a scriverlo, in questo momento non riuscirei a lanciare nemmeno un cucchiaino da caffè…e io gli incantesimi li so fare, figurarsi chi li deve imparare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...