Svadhisthana, il regno dei sensi

E la casa delle relazioni sentimentali; il secondo chakra è la dimora del piacere e del dolore, il rifugio dell’inconscio e dell’io bambino, il luogo che registra tutte le nostre esperienze emotive per creare le reazioni istintive, la ragione per cui siamo attratti da un determinato tipo di persona, la conseguenza per cui le nostre relazioni sentimentali sono grandiose o delle  vere schifezze.

Fin dalla nascita Svadhisthana registra le esperienze relative alle relazioni sentimentali, creando quello che poi diventerà il nostro modello comportamentale di quando saremo adulti, in genere il primo riferimento sono i nostri genitori e quanto più sana è la loro relazione, tanto più noi impareremo di conseguenza ad attuare meccanismi tali da avere successo nelle nostre dinamiche affettive. Un’infanzia dolorosa chiude il secondo chakra e ci costringe a ritirare le nostre sensazioni fisiche nel profondo, è sempre possibile guarire un chakra carente con gli strumenti più adatti; essendo legato al piacere sensoriale, basta iniziare a dare maggiore importanza alla cura del proprio benessere e delle propria persona facendo cose che ci piacciano veramente. E’ il regno incontrastato della sensualità, specialmente di quella femminile, la danza è una delle sue espressioni preferite, provate una lezione di tango, di burlesque o di danza del ventre, spalancheranno le porte del vostro essere femminile in modo conforme alla vostra personalità; sono danze estremamente sensuali e possono aiutare a sciogliere anche le rigidità fisiche della zona del bacino, controllata appunto da questo chakra; svadhidthana è un centro energetico che si nutre di cose belle, che risvegliano i sensi: dal sesso alla tavola, passando per l’arte in tutte le sue forme, pittura, scultura, musica e poesia, il centro di questo vortice si spalanca davanti a tutto quello che in un modo o nell’altro riporta il piacere nelle nostre vite.

Il suo colore è l’arancione, in tutte le sue gradazioni e sfumature anche se i migliori risultati si ottengono con le tonalità decise; i profumi o gli olii più indicati sono il patchouli, l’ ylang ylang, il sandalo, il muschio. l’ambra provate a farvi fare un massaggio al corpo usando uno di questi olii diluiti in olio da massaggio o in una crema corpo oppure fatevi un regalo speciale e passate un pomeriggio in un Hammam, ne uscirete rinate e splendenti della vostra femminilità! Svadhisthana è anche la casa della centratura e della felicità, è quel luogo in cui vi sentite a casa, felici di quello che siete senza il bisogno di respingere gli altri o la paura di essere abbandonati; è quel luogo da dove potete muovervi in ogni direzione, dopo avere considerato la stabilità di Muladhara ed esservi resi conto di avere delle solide radici capite che potete permettevi di lasciarvi andare perché ovunque andrete saprete sempre come tornare a casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...