Streghine allo sbaraglio

Oggi vi racconto cos’è successo con le mie allieve la scorsa settimana, come forse avete intuito insegno anche arti magiche, me lo hanno chiesto per anni ed io ho sempre svicolato, ma da un paio d’anni a questa parte mi sono messa a disposizione di chi volesse imparare; la ragione fondamentale per cui ho scantonato così tanto tempo è che penso fermamente che per essere un buon insegnante oltre ad una smisurata passione per la materia, e quella c’è davvero tutta, sia necessaria una predisposizione per l’insegnamento che non ho mai pensato di possedere…mi sono dovuta ricredere perché stando a quello che dicono le mie fanciulline sono brava, ma per maggiori conferme vi conviene chiedere a loro!

Resta comunque il fatto che mi ritrovo a gestire tre corsi (due principianti e un intermedio, che poi alcune delle ragazze del primo corso seguano anche quello successivo è un altro discorso!) Arrivano da storie ed esperienze di vita completamente diverse, hanno età diverse, alcune erano amiche tra di loro, altre le hanno incontrate strada facendo, hanno energie, caratteri, personalità differenti tra loro come la tavolozza di un pittore, ci sono quelle irruente, quelle pignoline, quelle che non parlano mai ma quando lo fanno tirano sassate o grandi verità, quelle che non stanno mai zitte e vanno ricondotte al presente; quelle che se gli do i compiti il sabato, la domenica gli hanno già finiti e quelle che mi arrivano il mese successivo con l’occhio sgranato a dirmi “compiti…quali compiti?”…”quelli che ti ho mandato con la mail alla quale hai risposto!”

Molte di loro sono arrivate con tanti libri e conoscenze teoriche, quindi zero pratica, altre non avevano neanche idea di cosa diavolo fosse quello di cui si stava parlando me si sono lanciate lo stesso in questa straordinaria avventura; prima anche solo di pensare di fare un cerchio magico, non parliamo neanche di lanciare un incantesimo, le ho fatte lavorare 8 mesi solo ed esclusivamente con l’energia, perché per me la cosa fondamentale è che loro arrivino a conoscere se stesse, a sviluppare il loro potenziale ad essere consapevoli di dove vogliono andare, le ho messe alla prova: lavoro sui chakras, respirazioni di ogni sorta, yoga, meditazioni ed esercizi energetici di ogni genere, forma o colore; se pensate che qualcuna abbia mai protestato siete fuori strada perché ciascuna di loro ha imparato l’importanza del proprio valore. Lunedì scorso alcune e sabato le altre (me ne manca una all’appello ma la branco giovedì pomeriggio…)finalmente sono arrivate alla lezione sul cerchio magico (ne ho parlato in un articolo qualche tempo fa) erano euforiche e le posso capire; normalmente esiste una formula legata ad un esercizio di visualizzazione per evocare questo benedetto cerchio, io no! le ho fatte concentrare sulla loro energia personale, ognuna per conto proprio che in branco sono buoni tutti, dopodiché ho chiesto loro di espandere questa energia fino a formare una sfera, non contenta le ho fatte interagire con qualche esemplare del pantheon celtico (4 animali e 13 archetipi divini); hanno tenuto il loro primo cerchio per 50 minuti, il secondo 45, hanno chiamato, convocato, chiacchierato e salutato tutti quelli che si sono presentati….e quando alla fine della lezione ho detto loro che era lavoro da terzo anno e non da primo mi hanno guardata con gli occhi a piattino! Se qualcuno di voi ha la minima idea di quello di cui sto parlando sa che non scherzo!

Sono delle persone meravigliose, e sebbene loro siano convinte di imparare molto da me, quella davvero fortunata sono io perché le ho nella mia vita, ed ogni giorno mi insegnano qualcosa di nuovo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...