Benvenuta luna dei fiori

Oggi si festeggia la luna piena di maggio, chiamata appunto luna dei fiori o della coppia; è la luna delle relazioni amorose e forse quella con gli addobbi dell’altare più belli…fiori profumati, pizzi e ricami, candele dorate, inebrianti incensi dai profumi di rosa e gelsomino, per il banchetto dolci e bollicine…una vera festa dei sensi! Per la meditazione di questa sera che terrò con le allieve del mio cerchio ho pensato di ispirarmi alle storie di 4 coppie divine; sì, lo so che normalmente non bisognerebbe mescolare i pantheon, ma come al solito l’ho fatto anche questa volta.

Loki e Sigyn dai miti norreni, Brahma e Sarasvati dalle Trimurti vediche, Iside ed Osiride dall’ Enneade egizia e per finire Ade e Persefone direttamente dall’Averno greco. In realtà in ogni cultura mitologica ci sono folle di coppie divine (avrei potuto prendere Inanna e Dumuzi o Eros e Psiche) quello che mi piaceva era l’idea di un certo equilibrio e simmetria, abbiate pazienza, sono una bilancia e per noi il senso estetico è davvero molto, molto importante (come dire che nel mucchio io sono quella superficiale…le mie amiche sostengono diversamente profonda!)

Vi trascino nella mia logica contorta per farvi capire come si possono scegliere le corrispondenze per un cerchio. Dato che le direzioni sono 4 (nord, est, sud e ovest) ho guardato ai pantheon in senso strettamente geografico, mettendo Loki e Sigyn a Nord dato che comunque vengono dalla Scandinavia, mi sono permessa di scomodare Brahma e la sua bellissima Sarasvati dalla lontana India per metterli ad Est, Iside ed Osiride dalle sabbie d’Egitto nel Sud, e per finire Ade e  Proserpina dalla Grecia ad Ovest…rispetto all’Italia la Grecia non è ad est ne convengo, ma rispetto all’India sì e poi mi piace la loro storia. Perché ho scelto loro nello specifico? Perché nelle loro relazioni, per quanto contorte ad un certo punto ognuna di loro ha rappresentato un aspetto dell’amore, ho disposto le mie coppie in modo da avere alle direzioni opposte la figura dello stesso sesso che nella storia ha qualcosa da insegnare e così ho scelto Sigyn perché porta il dono dell’amore incondizionato (ha seguito Loki in ogni ascesa e caduta diventando il simbolo della devozione coniugale) Brahma perché è talmente innamorato della sua Sarasvati (in questo caso nelle sembianze di Shatarupa) da farsi crescere 4 teste per poterla seguire in ogni dove; Iside che dimostra come l’amore vinca e travalichi anche i confini della morte (ha ribaltato la terra come un calzino per ritrovare tutti i pezzi del suo amore fatto a brandelli e riportarlo in vita) e per finire Ade, che consente alla moglie Proserpina di vivere sei mesi l’anno sulla terra accettando in questo modo la sua natura di figlia della foresta e non solo quella di regina degli Inferi. Nella letteratura mitologica ci sono moltissime storie legate ai matrimoni divini, io oggi ne ho scelte 4, se vi siete incuriositi andatele a cercare e leggetele insieme ai vostri compagni, alcune sono romantiche, altre davvero tragiche, talune divertenti altre mi hanno fatto riflettere molto, in alcuni casi mi sono commossa, in altri inorridita (per cui le ho scartate senza pensarci). Che questa sera facciate una cena romantica o qualunque altra cosa prendetevi due minuti per guardare a questa luna (sempre che le nubi lo consentano) e provate a sentire lo sguardo amorevole delle coppie divine che elargiscono anche a voi i loro doni; se siete single, non vi preoccupate! Iniziate a coltivate le qualità che desiderate nella vostra coppia ideale e per la famosa teoria che quello che ordini all’universo prima o poi arriva, attirerete nella vostra vita qualcuno di veramente speciale. Felice luna della coppia a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...